Emerge un nuovo trend nella ristorazione e nella sua comunicazione: i nuovi social media per incrementare il proprio business ingaggiando anche i più giovani

TikTok è la piattaforma social con il miglior potenziale a lungo termine. Perché? C’è un’ottima prospettiva di crescita organica e sono attivi milioni di utenti pronti a generare e consumare contenuti ricercando un proprio stile unico che rifletta gli interessi, passioni o abilità. Molti brand importanti, influencer e VIP ne hanno colto l’enorme potenziale, ecco perché conoscere questo strumento e iniziare a presidiarlo prima della concorrenza può fare la differenza.

Rispetto ad altre piattaforme, come Facebook e Instagram ad esempio, in cui le immagini sono fortemente editate o addirittura con frammenti di testo accompagnato da hashtags, TikTok consente viceversa di mostrare sé stessi senza troppi filtri o montaggi video professionali poiché l’interesse del pubblico è focalizzato sul divertimento e intrattenimento piuttosto che alla qualità delle immagini. In aggiunta, i post possono essere facilmente condivisi su altri social media grazie allo sharing. Alcuni content creators spesso ricondividono le loro attività su altri canali, così come gli utenti postano gli short-video di TikTok su altre piattaforme social a cui sono iscritti.

Scopri perché TikTok potrebbe fare al caso tuo per promuovere la tua attività nel mondo Food.

Questo (giovane) sconosciuto!

Nata nel 2017, è entrata velocemente tra i “Big” delle piattaforme social e attualmente ospita 73,7 milioni di utenti attivi, contando oltre 2 miliardi di download globali. L’app fornisce direttamente strumenti di editing per i propri video che sono principalmente da 5 o 60 secondi, utilizzando effetti trendy e musiche in voga, così da realizzare in pochi secondi con un approccio do-it-yourself contenuti pronti da essere consumati, commentati e condivisi.

Anche nel mondo del food è diventato un canale popolare: basti pensare agli innumerevoli food blogger approdati sulla piattaforma, a magazine come La Cucina Italiana, Chef in Camicia o Giallo Zafferano ed addirittura gli chef stessi come Bruno Barbieri, in cui presenta in pochi secondi alcune tecniche di cucina, ricette e consigli.

Secondo un recente studio, TikTok è almeno 8 volte più emozionante e memorabile rispetto agli annunci tradizionali ed inoltre, ha il 45% di probabilità in più di indurre gli acquisti di impulso e guidarli rispetto ad altri social media, proprio per il suo format dai ritmi gioiosi, ritmati e fortemente diversificati (Ey Holiday Shopping Behaviour Study, 2020).

I food trend su TikTok del 2021

La cucina italiana si presenta forte ed attuale sia per numero di ricerche che per la quantità di contenuti in cui viene riportato l’hashtag. I trend sul tema sono estremamente vari, spaziano infatti da ricette gourmet a quelle più semplici, passando per ricette anti-sprechi, sino a momenti ironici con le chefstar. Esistono differenti tipologie di tendenze, alcuni più virali e di vita breve, mentre altri più strutturali come il food asmr, dove il suono della preparazione dei cibi diventa una reinterpretazione di motivi noti. Del resto, il suono oltre alla vista è un vero e proprio elemento sensoriale centrale del canale, confermando una tendenza importante per i prossimi anni dell’identità sonora dei marchi nella definizione di strategie future di comunicazione.

Altre tendenze che stanno caratterizzando i contenuti 2021 in ambito food sono ricette virali come la #bakedfetapasta, con 947,9 milioni di visualizzazioni e 828,000 ricerche su Google; o il #tortillahack, con 125,3 milioni di visualizzazioni e 3,7 milioni di ricerche su Google. Non esistono limiti, diventa virale ciò che più viene percepito come originale, divertente o di intrattenimento: pertanto con la giusta quota di fantasia è possibile raggiungere milioni di persone, rafforzare l’immagine della propria attività e aumentare la clientela.

Come comunicare il proprio locale?

Innanzitutto è necessario possedere un account, meglio se business. Per il nickname da utilizzare, se si hanno già altre pagine social è consigliabile usare lo stesso così da evitare confusione; in alternativa sceglierne uno quanto più simile al nome dell’attività.

Ricorda che l’obiettivo della comunicazione è far visualizzare ed interagire con i tuoi contenuti più utenti in target possibili, accrescere la popolarità del tuo locale e non da ultimo, convertirli in clienti reali.

Prima di iniziare a creare video, consigliamo di dedicare molto tempo alla fase di pianificazione della strategia e del piano editoriale, inclusi i contenuti. Gestire un canale social in maniera professionale è un’attività che richiede sforzi sia dal punto di vista della progettazione che di realizzazione, soprattutto se si vogliono ottenere i risultati attesi.

Svariati possono essere i video che andrai a realizzare, tuttavia riportiamo tre metodi principali per promuovere un ristorante, bar o pub e attività di altra natura su TikTok:

 

  • Creare video reali sulla location o mostrando alcuni dettagli come il menu, il team in cucina, l’area dedicata alla preparazione delle pietanze, ecc.
  • Scontata ma non banale, riprendere le tue creazioni culinarie, la selezione dei vini e bevande, i piatti forti del tuo locale, offerte speciali e i servizi dedicati alla clientela.
  • Per espandere la visibilità, valuta di collaborare con influencer e micro influencer nel settore Food&Beverage.

Quali strategie adottare?

Dai balli, alle sfide, passando per video informativi, motivazionali e divertenti: questo è TikTok. Per promuovere la tua attività, ad esempio, puoi scegliere tra diversi format come video ricette, interviste allo staff e allo chef, mostrare i backstage dei tuoi video oppure dei momenti divertenti in cucina, diverse tipologie di mise en place: ricorda che ciò che per te può essere “normale” nelle attività quotidiane, può essere fonte di divertimento e interesse invece per il tuo pubblico.

Ma come fare ad individuare i piatti che potenzialmente attraggono più pubblico? EasyCassa su questo tema arriva in soccorso! Grazie al suo software avanzato, creato ad hoc per le attività ristorative, consente di monitorare gli andamenti dei tuoi prodotti, presentati in statistiche dettagliate e intuitive pronte per essere analizzate in semplicità. Così puoi conoscere subito quali siano i tuoi piatti di punta in base agli ordini dei tuoi clienti e impiegarli nelle tue strategie di comunicazione. Se un’idea per i video si presenta quando sei lontano dal tuo locale e hai bisogno di un rapido confronto con i dati di vendita, EasyCassa include anche un portale Cloud, così potrai controllare e portare sempre con te la tua attività.

Infine, un’ulteriore fonte di ispirazione potrebbe nascondersi tra i tuoi fornitori: la maggior parte degli utenti su TikTok ricerca brand che trasmettano trasparenza e autenticità verso i propri clienti. Per questo collaborare ai contenuti con i propri fornitori rappresenta un duplice vantaggio, ossia mostrare la qualità delle materie prime e anche la componente umana che quotidianamente con passione si dedica al proprio lavoro.

    Logo EasyCassa bianco su sfondo magenta circolare

    PUBBLICATO DA

    Redazione EasyCassa

    Creiamo contenuti e approfondimenti su normative, tematiche fiscali, tecnologie per il Retail e novità dal mondo degli esercenti.

    SCOPRI EASYCASSA

    Vieni a scoprire la comodità di EasyCassa, il sistema di cassa telematico all-in-one che ti dà tutto con un unico abbonamento: hardware, software, assistenza, strumenti di analisi, fatturazione elettronica e tanto altro.

    EasyCassa dispositivi