Per migliorare l’esperienza dei tuoi clienti e far crescere la propria attività, tra le cose più utili da inserire tra le voci della lista di priorità è l’arredamento del punto vendita.

Scegliere il giusto stile che rispecchi il proprio gusto e al contempo piaccia anche a chi quotidianamente frequenta gli spazi non è sempre affare semplice. È importante sapersi porre le giuste domande e individuare con cura il tema più adatto alla propria clientela perché non solo l’allestimento del negozio ci racconta una storia sulla tipologia di merce che troveremo al suo interno ma allo stesso tempo dice anche qualcosa di voi e dell’insegna.  

Per chi vuole iniziare una nuova attività o per chi invece ha già un punto vendita e desidera rinnovarlo, il nostro suggerimento è quello di partire dall’identificazione dell’immagine che si intende dare del proprio business, definire quindi la sua identità e le modalità in cui si differenzia dalla concorrenza presente sul mercato per non lasciarsi sfuggire strade alternative di maggior profitto. Una volta chiari questi primi aspetti, ancor prima di passare agli allestimenti, occorre considerare tre aspetti fondamentali. Scopriamoli assieme in questo articolo.

Il rinnovamento ha inizio dall’analisi.

Come detto precedentemente, sono tre gli aspetti principali da monitorare quando ci si avvicina alla definizione del look per il proprio locale:

  1. La tipologia di merce o servizio offerto nel punto vendita.
  2. La clientela target a cui il business si rivolge: pubblico femminile o maschile? Cosa fanno nel tempo libero? Queste sono tutte domande utili alla costruzione delle buyer personas, per disegnare una fruizione personalizzata dello spazio e del servizio ma anche definire tutti i punti di interazione in chiave strategica.
  3. Esperienza di acquisto e immagine che vuoi trasmettere all’interno del punto vendita: i valori del tuo brand, cosa vuole comunicare? Quali azioni deve fare il cliente per acquistare i nostri prodotti o servizi e perché dovrebbe sceglierci?

Queste sono alcune delle questioni a cui cercare di rispondere prima di iniziare a pensare alle disposizioni del mobilio, al colore delle pareti o agli elementi decorativi di arredo. Se vi siete mai domandati come mai punti vendita simili per tipologia di prodotto offerto e con target sovrapponibili, in una stessa area geografica, hanno risultati differenti; la risposta può dipendere alle volte proprio dalle strategie di marketing e di comunicazione legate all’arredamento del negozio. Quest’ultimo infatti, rientra tra i pilastri fondamentali di qualsiasi modello strategico di marketing volto al raggiungimento degli obiettivi di business e, contemporaneamente, incontrare i bisogni dei propri clienti.

Crea uno spazio per vendere esperienze

Prendendo in considerazione l’ormai consolidata ipotesi che il cliente finale deve essere il punto focale principale verso cui far fluire ogni decisione ed azione di vendita. Emerge dunque la necessità di costruire una relazione ancor più personale e coinvolgente con i clienti, dove l’elemento differenziante si gioca sulle modalità con cui offrire e servire la propria offerta.

Lo shopping si fa sempre più esperienziale: oltre a generare emozioni positive e invogliare il visitatore ad una permanenza prolungata, lo spazio diventa il protagonista ancor prima della merce capace di sfruttare i cinque sensi e diventare così un potente influenzatore delle decisioni di acquisto.

Per attrarre nuovi clienti e fidelizzare quelli esistenti, vale la pena tener conto nella propria strategia di rinnovamento anche la progettazione di percorsi esperienziali all’interno della location così da curare in ciascun punto della navigazione ogni minimo dettaglio dell’esperienza offerta. Ad esempio, potresti variare la luminosità in alcuni ambienti per catturare l’attenzione su prodotti o elementi che ritieni più importanti; puoi inserire degli elementi divisori mobili che ti permettano di creare delle quinte come a teatro all’interno del punto vendita; oppure decidere di inserire corner di relax con sedute per una sosta momentanea dalla routine.

5 idee di allestimento per incrementare le vendite

Come trattato in questo articolo, differenziarsi dalla concorrenza e definire un piano di restyling per il proprio negozio non è facile né immediato. Serve un piano ben definito e un’attenta analisi: avere però l’idea giusta può essere di grande aiuto. Ecco alcuni spunti e idee per aiutarti a trovare un arredamento originale:

 

  1. Scegli con cura l’ingresso. L’attenzione e cura dell’ambiente all’ingresso del punto vendita e l’allestimento delle vetrine sono aspetti importanti da considerare quando si progetta un nuovo design. Da un lato, gli elementi devono catturare lo sguardo dall’esterno per attirare i clienti all’interno, mentre dall’altro lato devono accogliere e coinvolgere fin dai primi istanti il nuovo visitatore per convincerlo a esplorare i restanti ambienti.

 

  1. Attenzione all’illuminazione. L’illuminazione dello spazio è un ulteriore fattore importante da considerare nell’architettura dello spazio. Permette di mettere in risalto determinati elementi o zone all’interno del negozio, rendere i prodotti più attraenti o più in generale, contribuire nel generare un’atmosfera piacevole ed influire sulla percezione di appeal dello store, driver molto importanti nel guidare il comportamento d’acquisto del consumatore.

 

  1. I particolari contano. Arredare uno spazio commerciale può essere equiparato all’arredamento degli ambienti che compongono la propria casa: anche i dettagli più piccoli possono fare la differenza, come la pittura dei soffitti e delle pareti, gli oggetti utilizzati e le stampe delle etichette o dei cartellini. Tutto dovrà essere coordinato con lo stile che sceglierete per il vostro negozio, ordinato e rigorosamente pulito così da veicolare la cura e passione che contraddistingue la vostra attività. Ricordate che anche la presentazione dei bagni spesso è un metro di giudizio dei clienti, pertanto far trovare ai vostri ospiti un ambiente ordinato e pulito è sempre un ottimo biglietto da visita.

 

  1. Anche la cassa fa parte dell’arredamento. Gli strumenti di vendita e di pagamento fanno anch’essi parte dell’arredamento. Anche se a volte può non essere il primo pensiero quando si parla di interior design degli ambienti commerciali, avere una cassa telematica e gli accessori che uniscano piacevolezza estetica e prestazioni può essere un vantaggio. Il momento del pagamento è un po’ come il dessert al ristorante: è quello che il cliente ricorderà maggiormente e che valuterà con maggior attenzione durante la sua esperienza nel punto vendita. EasyCassa, quale registratore di cassa telematico, coniuga design e performance: grazie al software semplice da imparare ed elegante, offre in un unico abbonamento tutti gli strumenti e funzionalità per gestire dalla A-Z la propria attività, anche da remoto.

 

  1. Definisci una palette colori ed uno stile unico. Allestimenti e colori vanno a braccetto, il nostro consiglio è quello di selezionare una palette di colori in linea con lo stile che avete selezionato, a cui dovranno fare riferimento tutti i complementi di arredo. Nella scelta della propria palette, occorre considerare che colori troppo accesi potrebbero infastidire l’occhio, mentre colori troppo spenti potrebbero viceversa annoiarlo. Cercate le giuste nuance che permettano di conferire luminosità agli ambienti e capaci di catturare l’attenzione sia all’interno che all’esterno del negozio e perché no, aggiungere qualche corner “instagrammabile” per attirare anche i clienti più giovani.
Logo EasyCassa bianco su sfondo magenta circolare

PUBBLICATO DA

Redazione EasyCassa

Creiamo contenuti e approfondimenti su normative, tematiche fiscali, tecnologie per il Retail e novità dal mondo degli esercenti.

SCOPRI EASYCASSA

Vieni a scoprire la comodità di EasyCassa, il sistema di cassa telematico all-in-one che ti dà tutto con un unico abbonamento: hardware, software, assistenza, strumenti di analisi, fatturazione elettronica e tanto altro.

EasyCassa dispositivi

© Mooney Servizi S.p.A.
Codice Fiscale e Partita IVA:
10387150963