Sei qui
< Indietro

Con EasyCassa emettere una fattura elettronica è semplice.

Con l’abbonamento EasyCassa è inclusa la fatturazione elettronica illimitata, sia attiva che passiva. Vediamo ora come si emette una fattura verso un cliente con EasyCassa!

Per emettere una fattura elettronica la prima cosa da fare, naturalmente, è avere dei prodotti nello “scontrino virtuale”, cioè l’area sulla destra della schermata di vendita dove vengono elencati i prodotti che hai digitato.

Sotto al box grigio con il totale del conto, hai i due pulsanti “Scontrino” e “Fattura” che ti permettono di passare velocemente da uno all’altra. Clicca su “Fattura“.

EasyCassa ti chiede di selezionare un cliente a cui intestare la fattura. Puoi aggiungere un nuovo cliente cliccando sul pulsante “+“, oppure scegliere un cliente già registrato, cliccando sul pulsante “Conferma” sulla sua riga. In alto sulla schermata di vendita viene evidenziato il cliente che hai selezionato.

A questo punto, fai pagare il cliente selezionando un metodo di pagamento sulla schermata di vendita. Prima di inviare la fattura al “Sistema di Interscambio” dell’Agenzia delle Entrate, EasyCassa ti fa vedere una conferma della fattura: se ci sono errori puoi sempre correggerla tornando indietro. Clicca su conferma per inviare la fattura.

Guarda il nostro video tutorial su come emettere una fattura elettronica con EasyCassa

NON CONOSCI ANCORA EASYCASSA?

Scopri l'unico sistema di cassa "tutto incluso" in abbonamento.

Precedente Ricevere le fatture elettroniche dei tuoi fornitori sul Cloud EasyCassa