Lo scenario attuale dei trending foods in ambito cucina etnica, registra alcune tendenze forti dall’inizio del 2022 e completamente inserite nell’ambito sostenibilità.

Nell’articolo proponiamo lo scenario attuale dei trending foods in ambito cucina etnica, segnalando alcune tendenze forti registrate dall’inizio del 2022 e completamente inserite nell’ambito sostenibilità.

Il trend relativo all’introduzione di piatti etnici all’interno dei menù di ristoranti tradizionali è infatti in costante crescita e in Italia il settore alimentare e della ristorazione chiamato “etnico” conta quasi 100.000 ristoranti ad oggi, il doppio di quanti se ne registravano nel 2015.

Vogliamo comunque ricordare che il cibo etnico è molto più di nuovi ingredienti, ricette e metodi di preparazione in quanto è strettamente legato all’identità, alla tradizione e alla cultura di paesi e persone diverse e che questi valori dovrebbero essere presi in considerazione nel momento in cui si ha la possibilità di introdurre piatti o ricette nei nostri menù.

Cibo etnico: tratti e abitudini dei consumatori italiani

I dati messi a disposizione dagli studi condotti su questo tema dimostrano che in Italia il cibo etnico è molto apprezzato nel Bel Paese e che le tendenze di consumo sono in crescita. Inoltre, gli italiani prediligono soprattutto la cucina araba, cinese e giapponese, nonostante quest’ultima stia registrando una breve flessione negativa dopo il periodo florido del post-pandemia.

Il cibo etnico nella fase post-pandemia è proliferato enormemente ed è tutto pronto per diventare un trend consolidato che ha fatto breccia nella cultura gastronomica metropolitana del paese.

È diventato un indicatore dell’ampiezza della propria esperienza multietnica. Il cibo etnico composto da ingredienti di provenienza locale come curcuma, ashwagandha, tulsi e zenzero è riuscito a occupare un posto più importante rispetto ai menù italiani del mondo pre-pandemia.

Autenticità, accessibilità e trasparenza

Oggi in molti menù si trovano nuovi ed eccitanti cibi etnici; i sapori mediorientali e asiatici risultano infatti particolarmente apprezzati e si segnala un ritorno abbondante, sulle tavole dei ristoranti italiani, di spezie o ingredienti provenienti dal mondo arabo.

I consumatori italiani che in passato hanno già acquisito molta familiarità con cibi come sushi, tahini, hummus e tortillas, stanno riscoprendo soprattutto i sapori legati alle diete healthy e vegan, che negli ultimi anni hanno dominato i trend culinari, non soltanto nella ristorazione.

Per questo motivo, ad esempio, cibi come le Hawaiian Pokè stanno ottenendo una certa popolarità, specialmente tra le fasce più giovani dei consumatori italiani.

Al giorno d’oggi c’è più curiosità per i vari tipi di diete e più consapevolezza sugli ingredienti di provenienza locale e sui prodotti locali coltivati ​​​​biologicamente.

Non è insolito consultare più menù nel quale è possibile conoscere la provenienza e l’origine di tutti gli ingredienti contenuti nei piatti offerti al cliente e in questo modo il consumatore finale diventa consapevole e più attento alle scelte salutari rese possibili dal ristorante in questione.

Per questo motivo alcune cucine etniche stanno vivendo un periodo di forte crescita rispetto ad altre, “minacciate” da informazioni e questioni riguardanti l’eticità o l’effettivo beneficio dato dal consumo dei piatti tipici di queste culture.

Come valorizzare le ricette etniche del tuo menù

I consumatori di tutte le età sono diventati più informati sulle altre culture, creando un’apertura per cibi autentici utilizzando ingredienti specifici provenienti da tutto il mondo.

Le possibilità di acquisto e di scoperta di nuovi sapori date dalla globalizzazione e dal funzionamento del mercato attuale ha acceso la curiosità dei clienti rispetto ai cibi etnici ed esotici:

  • Con il cambiamento demografico, il potere d’acquisto dei millennial aumenta e sono affascinati dalla cucina etnica e quando i giovani viaggiano, la maggior parte di loro farà di tutto per esplorare il cibo locale.
  • La commistione di differenti culture e tradizioni che animano il panorama Italiano permette di entrare in contatto con numerose cucine e sapori. Questo aspetto, in continua crescita, si riflette anche sulle offerte commerciali sviluppate appositamente con l’obiettivo di diffondere il gusto estero sulle tavole degli italiani.
  • I consumatori possono avere meno tempo per cucinare, ma allo stesso tempo viaggiano di più e sono esposti a una ricca diversità di esperienze alimentari per cui vogliono esperienze culinarie più autentiche, ma che necessariamenti devonoanche essere veloci.
  • Con la tendenza a base vegetale che sta andando forte in tutto il mondo, i consumatori sono alla ricerca di alimenti innovativi da includere in una dieta sempre più a base vegetale.

Per riuscire ad integrare in modo opportuno queste nuove offerte nel tuo ristorante può servirti uno strumento semplice da usare, potente ed efficiente come il registratore di cassa All-In-One EasyCassa che grazie alle sue funzionalità versatili e intuitive nell’utilizzo, ti permette di gestire facilmente il tuo catalogo prodotti ed il tuo menù, facilitandoti nella creazione di listini personalizzati di piatti e prodotti. Dal portale Cloud, integrato con il sistema di cassa, è possibile visionare i dati di vendita del proprio locale per cogliere opportunità di business nuove e avere sempre il controllo di ciò che accade anche quando si è lontani, accedendo al Cloud da smartphone.

Logo EasyCassa bianco su sfondo magenta circolare

PUBBLICATO DA

Redazione EasyCassa

Creiamo contenuti e approfondimenti su normative, tematiche fiscali, tecnologie per il Retail e novità dal mondo degli esercenti.

SCOPRI EASYCASSA

Vieni a scoprire la comodità di EasyCassa, il sistema di cassa telematico all-in-one che ti dà tutto con un unico abbonamento: hardware, software, assistenza, strumenti di analisi, fatturazione elettronica e tanto altro.

EasyCassa dispositivi

© Mooney Servizi S.p.A.
Codice Fiscale e Partita IVA:
10387150963